Ferrara apre i suoi giardini nascosti per Interno Verde

Ferrara è ben nota a livello nazionale e internazionale per la ricchezza del suo patrimonio storico-artistico, ma in pochi sanno che custodisce anche un altro patrimonio, difficilmente immaginabile: quello dei suoi giardini privati, gioielli nascosti nel centro storico, veri e propri angoli di paradiso in pieno centro, generalmente non visitabili.

L’11 e 12 maggio Ferrara apre i suoi giardini nascosti per Interno Verde, la manifestazione che in pochi anni è divenuto un evento di riferimento e un appuntamento irrinunciabile per la città. Giardini di tutti i tipi, di epoche differenti, che conservano e tramandano storie suggestive.

L’edizione 2019, organizzata dall’associazione ilturco, porta a più di 90 il numero dei giardini aperti ed offre un ampio e differenziato ventaglio di eventi collaterali, tutti estremamente interessanti: incontri, laboratori, aperitivi, visite guidate, interviste, con incursioni anche nel verde della campagna ferrarese e sui canali che circondano Ferrara.
Una pratica mappa e un libro con suggestive descrizioni e foto dei giardini guida i curiosi alla scoperta del cuore verde di Ferrara. Un tesoro inaspettato che, anno dopo anno, non stanchi mai di contemplare e di godere.

Info dettagliate su internoverde.it e aggiornamenti in tempo reale su facebook.com/ilturco.internoverde

di Brunella MUTTILLO

Share
Questa voce è stata pubblicata in Eventi, Eventi Italia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.