Identità e conflitti tra Daunia e Lucania preromane

48941Il 31 gennaio 2017 a Foggia presso la Fondazione Banca del Monte -in Via Arpi 152- alle ore 17.30, con il patrocinio del MiBACT, dell’Università di Foggia e della Fondazione Banca del Monte, si terrà la presentazione del volume “Identità e conflitti tra Daunia e Lucania preromane” di Maria Luisa Marchi e Angelo Bottini, edito dalla pisana ETS nella collana Mousai – Laboratorio di Archeologia e Storia delle Arti. Alla presentazione interverranno Marcello Marin – direttore del Dipartimento di Studi umanistici; Simonetta Bonomi – Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di BAT e FG, Gianluca Tagliamonte – Università di Salerno, Italo Maria Muntoni – Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di BAT e FG. Il volume, con la prefazione di Mario Torelli, raccoglie i due saggi degli autori che presentano le ricerche storico-archeologiche svolte nel corso degli ultimi decenni da numerosi studiosi italiani e stranieri in alcuni territori della Magna Grecia abitati da popolazioni indigene. Il primo saggio, curato da Angelo Bottini, a distanza di mezzo secolo dall’istituzione dell’allora Soprintendenza alle Antichità della Basilicata, propone un bilancio complessivo sia delle attuali conoscenze che dei temi ancora da approfondire a proposito dell’organizzazione territoriale, delle modalità insediative, delle produzioni e delle interazioni con Greci ed Etruschi delle compagini insediare nei vari distretti oggi ricadenti entro i confini della regione, in particolare per quanto riguarda i secoli fra VII e IV a.C. . Il secondo saggio, ad opera di Maria Luisa Marchi, si concentra invece sui diversi tipi di relazioni instauratesi in un arco cronologico analogo fra le popolazioni italiche dell’area appenninica, identificabili con i Sanniti della tradizione storica, ed i Dauni, insediati più a sud e più ad oriente, fra Puglia settentrionale e valle dell’Ofanto; dai semplici scambi di prodotti alla transumanza stagionale, fino a veri e propri spostamenti, gravidi di conseguenze storiche, di nuclei dei primi nella terra dei secondi.

di Giovanna FALASCA

Questa voce è stata pubblicata in Eventi, Eventi Italia, Libri. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *