Giulietta e qualcun altro

giuliettaGiulietta e qualcun altro. Ne parla l’autrice del libro, Carlotta Ruggirello, giovedì 24 novembre alle ore 16.30 presso il circolo sannitico di Campobasso, Piazza Pepe 30.

La penna di questa giovanissima scrittrice, dopo l’esordio letterario con l’accattivante giallo dal titolo La sindrome di Pigmalione, si cimenta ora con un nuovo romanzo dall’impianto originalissimo che riesce a toccare abilmente le corde più profonde dell’animo umano. Giulietta e qualcun altro: il titolo stesso, coniugando passato e modernità, si qualifica come la straordinaria sintesi della storia di Giulietta, eroina dei nostri giorni. Romeo, la cui figura non desta certo la simpatia della nostra autrice, si trasforma in qualcun altro, non per essere svilito ma per sublimare l’incarnazione del ragazzo ideale, di quella persona tanto agognata che sola potrebbe salvare Giulietta dalla finitezza della vita reale.

L’autrice riesce a dipingere con straordinaria vividezza, alternando sapientemente cinismo e disincanto con leggerezza e ironia, quel periodo così complicato che è l’adolescenza, quella fatica terribile di crescere, di stare al mondo, di accettarne le brutture, i paradossi, i contrasti. Alla fine del romanzo chi resta? La nostra Giulietta, che è riemersa dal dolore più cupo e profondo e si apre alle infinite e impensabili possibilità che la vita le riserva. Quella vita che sembrava volesse rifiutare. E non di fine si tratta, ma di un nuovo inizio.

di Brunella MUTTILLO

Giulietta e qualcun altro è disponibile su ILMIOLIBRO

Questa voce è stata pubblicata in Eventi, Eventi Molise, Libri. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *