Grandi capolavori di corallo

A Catania, a Palazzo Valle, sede della Fondazione Puglisi – Cosentino, dal 3 Marzo al 5 Maggio 2013 sarà visitabile una mostra monotematica che, con il contributo della Fondazione Roma – Mediterraneo, riunirà i capolavori assoluti dell’antica arte del corallo in Sicilia, terra al centro del Mediterraneo, luogo dove realizzazione dei meravigliosi manufatti preziosi raggiunse l’apice della bellezza e della maestria artistico artigianale.

I nuclei principali delle opere in mostra testimoniano la ricchezza e la qualità di alcune collezioni fondamentali del settore, quelle della Banca di Novara, del Museo Pepoli di Trapani (destinato ad ospitare l’esposizione, in seconda tappa, dal 18 maggio al 30 giugno), della Fondazione Whitaker, e del Museo Diocesano di Monreale, altre raccolte pubbliche accanto a pezzi singoli, tesori di collezionisti privati italiani e stranieri.

Valeria Li Vigni, direttore del Museo Pepoli e curatrice della grande mostra e autrice del catalogo dedicato all’esposizione (con i co-curatori Vincenzo Abbate e Maria Concetta Di Natale), ha raccolto meravigliose realizzazioni in corallo esponendo collezioni inedite, capolavori di grande valore artistico, quali gioielli, principalmente rosarii, ma anche calici, ostensori, crocifissi, reliquari, presepi, scrigni, calamai, saliere e soprattutto elementi di raffinato arredo: specchiere, tavoli da gioco, cornici, sino a monumentali trumeaux destinati a case principesche e regge, talvolta come doni di Stato.

L’ingresso alla mostra sarà gratuito.

Per informazioni:

Palazzo Valle, Fondazione Puglisi – Cosentino

Via Vittorio Emanuele 122 – 95131 Catania

http://www.fondazionepuglisicosentino.it

tel. 095 715 2228  e  049 663499

info@fondazionepuglisicosentino.it

di Giovanna FALASCA

Share
Questa voce è stata pubblicata in Arte, Arte Italia, Eventi, Eventi Italia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.