Le meraviglie dell’arte orafa agnonese

121212Domenica 19 novembre il Museo dei Costumi del Molise (MUSEC di Isernia) ospiterà il convegno “Le meraviglie dell’arte orafa agnonese”. L’incontro rientra nell’ambito dell’iniziativa del MUSEC ‘Incontriamoci al museo’, il cartellone di eventi dedicato al costume e alle tradizioni popolari molisane.

Di seguito il programma degli interventi:

Storia dell’arte orafa agnonese, a cura di Antonio Arduino (storico)

Simbologia dell’oreficeria popolare, a cura di Antonio Scasserra (direttore scientifico del MUSEC)

Tecniche di oreficeria agnonese. Dimostrazione pratica, a cura di Franco CoccoPalmeri (maestro orafo)

Il convegno può essere l’occasione per visitare questo museo che, inaugurato appena un anno fa, costituisce una straordinaria testimonianza della cultura – materiale e immateriale – e delle tradizioni del Molise tra la fine Ottocento e l’inizio della prima guerra mondiale.

Costumi femminili e pezzi di oreficeria di rara bellezza e pregio artistico, fotografie di straordinaria bellezza, ritraggono un Molise quasi ancestrale eppure ancora così incredibilmente vicino a noi.

L’esposizione nasce dalla passione di Antonio Scasserra, giovane collezionista di Roccamandolfi e direttore artistico del MUSEC, che ha voluto fare dono alla collettività di una parte della sua preziosissima collezione di costumi, ori e documenti raccolti con zelo e passione fin dalla sua adolescenza.

Per info su orari e tariffe del Museo del Costume, visita il sito http://www.musec.is.it/

di Brunella MUTTILLO

Questa voce è stata pubblicata in Arte, Arte Molise, Eventi, Eventi Molise e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *