L’incanto dei Macchiaioli

Inaugurata il 13 novembre 2015 presso la Casa-museo di Gian Giacomo Poldi Pezzoli a Milano, sarà visitabile fino al 29 febbraio 2016 la mostra “L’incanto dei Macchiaioli” curata da Andrea Di Lorenzo, Fernando Mazzocca e Annalisa Zanni su progetto di Giuliano Matteucci e Augusto Mercandino.

L’esposizione è stata realizzata con il patrocinio di: Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Regione Lombardia, Comune di Milano, Camera di Commercio di Milano, Consolato generale di Svizzera a Milano, Dicastero attività Culturali della Città di Lugano e Fondazione Cariplo e Fondazione Corriere della Sera.

La mostra, di rilievo internazionale, presenta riunite, dopo più di quarant’anni, tutte le opere della collezione di Giacomo Jucker (1883-1966) e Ida Saibene (1890-1963), esponenti della nota dinastia imprenditoriale di origine tedesca affermatasi a Milano agli inizi del Novecento, che svolse una fervida attività di collezionismo di opere d’arte del secondo Ottocento italiano, in particolare con un’attenzione e una dedizione quasi esclusiva per i Macchiaioli, tanto da influenzare, con le loro scelte, il gusto e il mercato artistico-antiquario.

Dopo la scomparsa dei coniugi milanesi nel 1968, la collezione è stata generosamente resa visibile al pubblico ogni domenica pomeriggio fino al 1974 quando è iniziata la dispersione delle opere in raccolte pubbliche e private.

In mostra cinquantacinque opere di eccezionale qualità e importanza di autori come: Silvestro Lega, Eugenio Cecconi, Giovanni Fattori, Giuseppe Abbati, Telemaco Signorini, Giovanni Costa, Odoardo Borrani, Vincenzo Cabianca, Giuseppe De Nittis, Giuseppe Carnovali, Daniele Ranzoni, Giacomo Favretto, Antonio Fontanesi, Giacinto Gigante, Antonio Mancini, Giovanni Segantini. Completa la mostra un catalogo a cura di Silvana Editoriale con saggi e schede delle opere esposte affidati a specialisti dell’argomento.

Informazioni:
Museo Poldi Pezzoli, Via Manzoni 12 – 20121 Milano
Il museo è aperto dalle ore 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.30), è chiuso tutti i martedì, tel.  02.79.488.9/633.4, email: ferraris@museopoldipezzoli.it

.

di Giovanna FALASCA

Share
Questa voce è stata pubblicata in Arte, Arte Italia, Eventi, Eventi Italia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.